Notizie
CONSIGLI
Pubblicato il 02/12/19

Appartamento connesso, il comfort e la sicurezza in città

La domotica non è riservata solo alle case: scoprite l’appartamento connesso.

Vivete in appartamento e sentite spesso parlare di casa connessa? Aprite le porte del vostro appartamento alla domotica e scoprite una vita quotidiana semplificata.

Che cos'è un appartamento connesso?

Un appartamento diventa connesso quando viene dotato di soluzioni domotiche che possono essere comandate in locale o da remoto. Il controllo dei dispositivi domotici può avvenire attraverso dei telecomandi o da smartphone, direttamente sull’app.

Perché rendere domotico un appartamento?

L’appartamento in un condominio in citta, può essere reso domotico per automatizzare: riscaldamento, allarme, tapparelle e le luci. Si possono così utilizzare al meglio i comandi vocali e fare del risparmio energetico in casa. Vediamo in dettaglio alcuni esempi:

COLLEGARE IL RISCALDAMENTO AD UN TERMOSTATO CONNESSO

Il termostato connesso consente di comandare e visualizzare la temperatura delle stanze dell’appartamento direttamente da smartphone.

Il termostato connesso consente di comandare e visualizzare  la temperatura delle stanze dell’appartamento direttamente da smartphone.

Con un termostato connesso e l’app domotica, è possibile programmare il riscaldamento di casa in modo da avere un appartamento sempre confortevole senza doverlo riscaldare inutilmente. La programmazione viene eseguita in base alle proprie  esigenze: si può godere così dell’abitazione ideale in base ai propri bisogni e alle proprie abitudini.

Vi siete dimenticati di spegnere il riscaldamento prima di partire per le vacanze? Nessun problema, basta metterlo in modalità antigelo dall’app domotica. Basterà poi riattivarlo mentre siete sulla via del ritorno per casa per ritrovare un ambiente caldo e confortevole.

State guardando un film e sentite freddo? Con le nostre soluzioni compatibili con il comando vocale, basta chiedere all’assistente vocale di alzare il riscaldamento di uno o due gradi senza alzarsi dal divano.

IN CITTÀ, PROTEGGETE IL VOSTRO APPARTAMENTO CON UN ALLARME CONNESSO

Proteggete i vostri beni più preziosi con un allarme connesso Delta Dore.

Proteggete i vostri beni più preziosi con un allarme connesso Delta Dore.

Abbiamo studiato un’offerta di allarme mettendo a disposizione un’ampia gamma di sensori di intrusione idonei alle varie esigenze.

I sensori di intrusione attiveranno la sirena collegata dissuadendo i ladri.

Per essere avvertiti a distanza di un’eventuale intrusione, abbiamo ideato il combinatore telefonico, che chiama o invia un sms, in base alle impostazioni d’avviso dell’allarme.

Una tastiera, o un lettore badge, posizionati all’entrata di casa consentono agli occupanti di disattivare l’allarme ed evitare così attivazioni indesiderate.

Infine, con una telecamera o un sensore di movimento video, è possibile osservare a distanza cosa succede dentro casa. Cosa c’è di meglio di sentirsi al sicuro a casa propria?

LE TAPPARELLE CONNESSE PER PRESERVARE LA PRIVACY, MA NON SOLO...

Avere le tapparelle in un appartamento è frequente ma averle.

Avere le tapparelle in un appartamento è frequente ma averle connesse significa qualcosa in più.

Con la programmazione disponibile sull’app domotica è possibile attivare automaticamente l’apertura delle tapparelle. Sono le proprie abitudini a stabilire in che modo si comporta la casa connessa.

Le tapparelle permettono un buon isolamento termico. Chiudendole durante un periodo di freddo intenso, o di forte calore, è possibile mantenere una temperatura gradevole all’interno dell’abitazione senza consumi eccessivi.

Vi siete appena svegliati e volete alzare le tapparelle senza alzarvi dal letto? Basta chiedere all’assistente vocale di farlo al posto vostro. L’app casa connessa Tydom di Delta Dore è compatibile con il comando vocale, approfittatene !

UN AMBIENTE CHE RISPECCHIA IL PROPRIO UMORE CON L’ILLUMINAZIONE CONNESSA

Avere l'illuminazione connessa nel proprio appartamento è interessante soprattutto per la gestione dei vari ambienti.

Proprio come accade con tutto il resto, rendendo domotica l’illuminazione è possibile fare risparmio energetico.

Come per le tapparelle connesse, l'illuminazione connessa consente di simulare una presenza in casa per dissuadere ogni eventuale intento di furto.

Avere l'illuminazione connessa nel proprio appartamento è interessante soprattutto per la gestione dei vari ambienti. Con un’illuminazione dimmer connessa, è possibile gestire la luminosità degli interni in base al momento. Inoltre, il comando vocale consente di gestire l’illuminazione connessa restando comodamente seduti sul divano.

CONCLUSIONI

L’appartamento connesso consente  di sentirsi al sicuro, scoprire la comodità della domotica e del comando vocale, il tutto risparmiando energia. La propria abitazione viene così adattata al proprio ritmo di vita.

Non esitate! Parlateci del vostro progetto!

Chiedere un preventivo