Notizie
CONSIGLI
Pubblicato il 08/02/21

Quando la temperatura scende, i consumi salgono!

immagine illustrativa

Ognuno di noi può adottare dei piccoli gesti quotidiani per diminuire i costi delle bollette e salvaguardare l’ambiente. Vi sveliamo alcuni suggerimenti!

Suggerimento #1: PROGRAMMATE IL RISCALDAMENTO

Le temperature scendono sotto zero...Non abbassate troppo il riscaldamento quando siete fuori casa o di notte perché l'aumento della temperatura dell'ambiente dopo la riaccensione determina un sovraconsumo. Grazie ai termostati ambiente, mantenete la temperatura impostata in funzione della temperatura esterna, per preservare il comfort e risparmiare sui consumi energetici.

Suggerimento #2: AREATE L’ABITAZIONE E INSTALLATE RILEVATORI DI APERTURA

Lo sapevate?  Riscaldare aria umida consuma più energia rispetto a riscaldare aria secca e fresca. Anche in periodi di freddo intenso è importante areare la propria abitazione per eliminare l'umidità e migliorare le prestazioni dell'impianto di riscaldamento. Inoltre, installando un rilevatore di apertura, questo spegnerà automaticamente il riscaldamento quando si apre una finestra.

Suggerimento #3: ATTIVATE LA FUNZIONE DI OTTIMIZZAZIONE SOLARE

Per conservare il calore della vostra casa, attivate la chiusura automatica delle tapparelle al tramonto grazie alla funzione di ottimizzazione solare controllabile dall’app Tydom. 

Suggerimento #4: SCEGLIETE IL CONTROLLO CARICHI

Quando fa freddo, con il riscaldamento elettrico, si consuma di più...e la corrente rischia di saltare! Fatevi installare un dispositivo che stacchi automaticamente l’alimentazione di alcuni carichi non prioritari durante il picco di consumo, senza influire sul vostro comfort.

Per ulteriori informazioni sulle nostre soluzioni di riscaldamento,

Contattateci !Contattateci !